Dipartimento di controllo

Il Dipartimento di controllo verifica l'utilizzo di fondi pubblici e la gestione del capoluogo provinciale di Innsbruck senza essere vincolato da istruzioni.

Questa pagina è stata tradotta automaticamente. La Città di Innsbruck non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza della traduzione.

Ai sensi del § 74 della legge sulla città del capoluogo di provincia di Innsbruck (IStR), il sindaco istituisce un dipartimento del magistrato della città come dipartimento di controllo. Questo dipartimento è responsabile della revisione della gestione della Città di Innsbruck e delle sue imprese economiche, (a determinate condizioni legali) delle partecipazioni, delle fondazioni e dei fondi della città. Inoltre, il Dipartimento di controllo verifica l'utilizzo delle sovvenzioni concesse dalla città di Innsbruck.

Il Dipartimento di Controllo è stato fondato nel 1931 e occupa una posizione speciale all'interno del Comune, essendo l'unico dipartimento non soggetto a direttive. Il team del Dipartimento di controllo è tenuto a svolgere i propri compiti in modo obiettivo e nell'interesse dei cittadini. Dal 1° luglio 2011, il Dipartimento di controllo è diretto dal Dr. Hans Fankhauser.

Qual è il compito del Dipartimento di controllo?

Il compito del Dipartimento di Controllo è quello di verificare l'utilizzo dei fondi pubblici per quanto riguarda la conformità alle normative vigenti, l'economicità, l'efficienza e la convenienza, nonché la correttezza e la regolarità numerica.

Che cosa verifica il Dipartimento di controllo?

  • La gestione della città di Innsbruck e delle sue imprese economiche
  • La gestione di fondazioni, fondi e istituzioni amministrati dagli organi della Città, da soli o congiuntamente con organi di altre autorità regionali e/o associazioni di comuni, o da persone (gruppi di persone) nominate a tale scopo dagli organi della Città, da soli o congiuntamente con organi di altre autorità regionali e/o associazioni di comuni
  • La gestione di imprese possedute in tutto o in parte dalla Città di Innsbruck(vedi partecipazioni)
  • La gestione di persone fisiche o giuridiche (associazioni di persone) che amministrano i beni della Città di Innsbruck in via fiduciaria o per i quali la Città di Innsbruck ha assunto una responsabilità di carenza
  • Utilizzo di sovvenzioni comunali concesse a una persona giuridica (società, associazione, ecc.) o a un'altra istituzione

Cosa dice il rapporto del Dipartimento di Controllo?

Il Dipartimento di controllo riassume i risultati di ogni audit in una relazione. Nel rapporto, il Dipartimento di controllo avanza proposte per:

  • la riduzione o l'evitamento dell'uso dei fondi
  • aumentare o raggiungere l'utilizzo dei fondi
  • l'eliminazione delle carenze
  • migliorare l'efficienza delle procedure amministrative

Cosa succede ai rapporti del Dipartimento di controllo?

La relazione viene inviata al Comitato di controllo, al Sindaco, al membro responsabile del Senato cittadino, al Direttore del Comune e all'ente sottoposto a revisione (la persona giuridica o la società). Inoltre, i rappresentanti dei circoli e dei partiti del Comune di Innsbruck ricevono la relazione.

Il Comitato di controllo è responsabile, tra l'altro, della gestione dei rapporti di audit che gli vengono sottoposti dal Dipartimento di controllo. Successivamente, questa commissione deve riferire al Consiglio comunale sulla gestione dei rapporti di audit del Dipartimento di controllo entro sei mesi dal loro ricevimento.

Rapporti di prova

2009

Inoltre, ci sono relazioni di revisione contabile che sono state trattate in riunioni non pubbliche del Consiglio comunale e sono quindi riservate.

  • 2021: Audit delle sottozone in relazione al progetto di costruzione del "MCI-Neu" e alla cancellazione del progetto
  • 2015: Audit trasversale "Tecnologia dell'informazione e della comunicazione
  • 2012: Ispezione del caso di frode all'aeroporto di Innsbruck
  • 2012: Revisione a campione della gestione e del bilancio annuale 2011 di DAKA Winkler Kanalservice GmbH
  • 2011: revisione di parti di Innsbrucker Kommunalbetriebe AG
  • 2010: Sottozone di Naturstrom Mühlau GmbH
  • 2010: mandato di revisione presentato al Consiglio comunale il 25.02.2010 in conformità con il § 74c IStR relativo a "Bruneckerstrasse 1 e 3" e "Bürgergarten"
  • 2008: revisione di parti della contabilità dei costi di Inn-Bus GmbH
  • 2005: revisione della gestione finanziaria e dei conti annuali 2004 di Ahrental Betriebsführungsgesellschaft mbH
  • Revisione di parti del bilancio e dei conti annuali 2004 di Inn-Bus GmbH

Orari di apertura

Da lunedì a giovedì::
8.00-12.00 e 13.00-16.00

Venerdì:
8.00-12.00

Ultimo aggiornamento 08.12.2022