Comitato consultivo per il design di Innsbruck (IGB)

Il Comitato consultivo per il design di Innsbruck garantisce la qualità urbanistica e architettonica dei principali progetti e schemi edilizi.

Questa pagina è stata tradotta automaticamente. La Città di Innsbruck non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza della traduzione.

Qual è la funzione del Design Advisory Board?

Il Comitato consultivo per il design di Innsbruck (IGB) valuta i progetti in materia di architettura, design urbano, pianificazione urbana e sviluppo urbano. L'obiettivo è quello di creare una comprensione più intensa e migliore di questi problemi tra tutti gli utenti e coloro che sono coinvolti nella pianificazione o nella costruzione.

Questo vale per l'intera area urbana, in tutti i settori rilevanti dell'edilizia, della manutenzione e del rinnovo del patrimonio edilizio e della progettazione dello spazio pubblico, compresi gli spazi verdi, gli spazi sportivi e aperti e le strutture per il traffico.

In quanto organo indipendente di esperti, l'IGB supporta e consiglia anche i decisori politici e i responsabili della pianificazione urbana. Il lavoro si concentra sul vivere insieme come società urbana, sullo sviluppo dello spazio abitativo comune e sulla relativa qualità della vita.

Quando viene consultato il comitato consultivo di progettazione?

L'IGB viene consultato se la volumetria dell'edificio supera i 5.000 m³ o i 10.000 m³ nelle aree commerciali e industriali, o se i progetti edilizi sono di particolare importanza per il paesaggio urbano e cittadino a causa della loro posizione o vista.

Casi in cui è possibile consultare l'IGB:

  • Valutazione dei progetti edilizi
  • Modifiche ai piani di sviluppo e/o di zonizzazione legate al progetto
  • Progetti della Città di Innsbruck e delle aziende partecipanti
  • Concorsi
  • Questioni speciali relative allo sviluppo urbano e alla progettazione urbana

Chi fa parte del Design Advisory Board?

Il Design Advisory Board di Innsbruck è un team di esperti con conoscenze specifiche nei settori dell'architettura, dell'urbanistica e della pianificazione del paesaggio.

I quattro membri sono nominati dal consiglio comunale dopo aver consultato l'Ordine degli architetti e degli ingegneri consulenti del Tirolo e del Vorarlberg.

Il mandato dei membri e dei membri supplenti dell'IGB dura da un minimo di due a un massimo di cinque anni.

Membri del Comitato consultivo del design di Innsbruck:

  • Arch. Mag.arch. Andreas Cukrowicz (Architetto, Bregenz)
  • Dipl. Arch. Kornelia Gysel (architetto, Zurigo)
  • Dipl. Ing. (univ.) Marie-Theres Okresek (paesaggista, Vienna)
  • Arch. DI Bernd Vlay (architetto, Vienna)

Membri sostitutivi del Comitato consultivo per il design di Innsbruck:

  • Dipl.-Ing. Heike Langenbach (paesaggista, Vienna)
  • Dipl. Arch. Daniele Marques (Architetto, Lucerna/CH)
Comitato consultivo per il design

I membri e il presidente dell'Innsbruck Design Advisory Board (da sinistra): Kornelia Gysel, Bernd Vlay, Andreas Cukrowicz e Marie-Theres Okresek.© IKM/Dullnigg

Quando e come posso presentare un progetto al Design Advisory Board?

Per presentare un progetto è necessario

Quali documenti sono necessari?

  • Modulo di presentazione del progetto Consiglio consultivo di progettazione:
    • Analisi dettagliata (ambiente urbano, edifici esistenti, progetto)
    • Descrizione del progetto (struttura dell'edificio, sviluppo in altezza, facciate, aperture, materialità, strutture esterne)
    • In caso di ripresentazione, descrivere le modifiche apportate al progetto preliminare.
  • Foto di come è stato costruito
  • Documenti del piano:
    • Tutti i documenti di pianificazione richiesti per una valutazione architettonica/urbanistica
      • Pianta nera del progetto con l'ambiente circostante
      • Planimetria del sito comprensiva di progetto di spazio verde/spazio aperto con relativo popolamento arboreo
      • Tutte le planimetrie, i prospetti, le sezioni (compresi gli edifici adiacenti/dintorni)
    • un set digitale di piani in formato pdf nel minor numero possibile di singoli file
    • due serie di piani in carta e non rilegati:
      • due cartelle di piano con numeri di pagina e data
      • non vincolato
      • Din A4 - A3; se i formati sono superiori all'A3, si prega di piegare, non arrotolare.
      • se si desidera una presentazione su carta fotografica come opzione, si prega di inviarla in aggiunta alle due cartelle di piano piegate (su carta normale)
    • Per le ripresentazioni, si prega di selezionare la presentazione del piano in una forma il più possibile simile a quella della precedente presentazione al Design Advisory Board.
  • Modello di massa dell'edificio:
    • Progetto con un contesto urbano rilevante
    • Scala = 1:500

Ultimo aggiornamento 27.11.2022