Donne

La città sostiene le istituzioni che si occupano di questioni femminili, organizza la Lunga notte del cinema femminile e offre un taxi notturno per le donne.

Questa pagina è stata tradotta automaticamente. La Città di Innsbruck non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza della traduzione.

Quali sono le offerte della città di Innsbruck per le donne?

Taxi notturno femminile

Il taxi notturno femminile 0512 / 55 17 11 vi riporterà a casa in tutta sicurezza.

Chi può richiedere il Taxi notturno femminile?

  • Donne e ragazze e bambini di entrambi i sessi fino a 15 anni accompagnati da donne

Quando posso richiedere il Taxi notturno femminile?

  • Da aprile a ottobre: tutti i giorni dalle 21.00 alle 4.00
  • Da novembre a marzo: tutti i giorni dalle 20.00 alle 4.00
  • Non ci sono taxi notturni femminili alla vigilia di Natale, Capodanno e martedì grasso.

Quanto tempo devo aspettare per il taxi notturno delle donne?

  • Il tempo di attesa massimo per i viaggi collettivi è di 20 minuti.

Quanto costa il Taxi notturno femminile?

5,50 € in tutta la città

Come posso richiedere il Taxi notturno femminile?

Chiamando il numero di telefono 0512 / 55 17 11

Quali sono gli eventi della città di Innsbruck dedicati alle donne?

La lunga notte del cinema femminile

In occasione della Giornata internazionale della donna, la città di Innsbruck, Unitá Donne e generazioni organizza ogni anno la Lunga notte del cinema delle donne, che ha lo scopo di incoraggiare la riflessione sulle pari opportunità e sulla parità di diritti nella pratica.

In collaborazione con il Metropolkino, viene proiettato un programma vario di film femminili selezionati. Illumina le più diverse sfaccettature della vita delle donne. Oltre all'intrattenimento, i film forniscono anche ispirazione e nuove prospettive. L'obiettivo è sensibilizzare, mettere in pratica l'uguaglianza e contribuire alle pari opportunità.

A quali giornate internazionali partecipa la città?

Giornata internazionale della donna

La prima Giornata internazionale della donna si è svolta il 19 marzo 1911 in Danimarca, Germania, Svizzera, Stati Uniti e Austria. Nel 1921 la Giornata internazionale della donna è stata fissata per l'8 marzo e da allora in tutto il mondo si sono svolti eventi e campagne per richiamare l'attenzione sulle problematiche delle donne.

In questi oltre 100 anni, la situazione di vita delle donne è migliorata in modo decisivo, ma è ancora necessario continuare a portare avanti le richieste di base non soddisfatte e a formulare nuove preoccupazioni politiche delle donne. Per richiamare l'attenzione su questa giornata, la città di Innsbruck organizza attività di riflessione e innalza la bandiera delle donne presso il municipio come segno visibile per una maggiore giustizia.

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Nel 1981, le Nazioni Unite hanno dichiarato il 25 novembre Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Da allora viene celebrata in tutto il mondo come una giornata di ricordo e di azione. L'antefatto è il triste destino delle tre sorelle Mirabal nella Repubblica Dominicana, attiviste per i diritti civili brutalmente assassinate nel 1960 dopo mesi di persecuzioni e torture.

La violenza contro le donne e i bambini colpisce tutte le classi sociali e ha molte facce. Le forme di violenza particolarmente sottili sono purtroppo ancora in aumento nella nostra società. Per sensibilizzare l'opinione pubblica su questo tema, ogni anno la bandiera "Vivere liberi senza violenza" viene issata presso il Municipio di Innsbruck insieme ai rappresentanti di varie organizzazioni femminili.

Contatta

Orari di apertura

Da lunedì a giovedì:
8.00-12.00 e 13.00-17.00

Venerdì:
8.00-12.00

Ultimo aggiornamento 05.12.2022