Nascita e certificato di nascita

Qui troverete una panoramica delle procedure ufficiali relative alla nascita, con informazioni sul certificato di nascita o sul cognome del bambino.

Questa pagina è stata tradotta automaticamente. La Città di Innsbruck non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza della traduzione.

Congratulazioni per il vostro bambino! Molte cose cambieranno nella vostra vita. Un bambino è sempre un grande arricchimento. All'inizio, tuttavia, dovrete anche seguire alcune procedure ufficiali. Qui potete scoprire quali sono le procedure ufficiali da espletare nella città di Innsbruck, quali sono le scadenze per l'autenticazione notarile, come viene determinato il nome della famiglia del bambino e quali altri passi sono necessari prima e dopo una nascita. È inoltre possibile scoprire le modalità di rilascio di un certificato di nascita.

Quali procedure ufficiali sono necessarie nell'ufficio del magistrato comunale di Innsbruck?

Qui potete scoprire in semplici passi cosa si deve fare dopo un parto a Innsbruck:

  1. Se il bambino nasce a Innsbruck, il Unitá Anagrafe e cittadinanza - Nascita.. è responsabile della certificazione della nascita. è responsabile della registrazione della nascita, anche se non si vive a Innsbruck.
  2. Riceverete la dichiarazione di nome in ospedale (o dall'ostetrica).
  3. Si prega di inviare i seguenti documenti via e-mail a Unitá Anagrafe e cittadinanza - Nascita.. :
    1. dichiarazione di nome compilata
    2. entrambi i documenti ufficiali con foto dei genitori
  4. Dopo aver inviato il modulo, un membro del personale dell'ufficio anagrafe vi contatterà telefonicamente per fissare un appuntamento e discutere con voi i documenti necessari.
  5. Riceverete un appuntamento all'ufficio anagrafe, dove verranno espletate molte procedure amministrative, tra cui:
    1. Certificato di nascita
    2. Prova di cittadinanza per gli austriaci
    3. eventualmente la registrazione di residenza (se si vive a Innsbruck)
    4. in caso di figli illegittimi, può essere dichiarato l'affidamento congiunto
    5. in caso di figli illegittimi Riconoscimento di paternità
    6. Dichiarazione del nome

Se avete un riferimento straniero, contattate sempre Unitá Anagrafe e cittadinanza - Nascita.. in anticipo per telefono o via e-mail per chiarire eventuali particolarità. per chiarire eventuali particolarità.

Di quali documenti ho bisogno per l'autenticazione?

In linea di massima, per l'autenticazione notarile del bambino sono necessari i seguenti documenti:

Genitori sposati:

  • Certificato di matrimonio dei genitori
  • Certificati di nascita dei genitori
  • per gli austriaci:
    • Prova della cittadinanza dei genitori
    • Documenti d'identità con foto dei genitori
  • in caso di cittadinanza straniera: passaporti/carte d'identità validi dei genitori
  • Titoli accademici (comunicazione ufficiale con valore legale, patrocinio o certificato di dottorato)
  • Se i genitori risiedono all'estero: conferma di registrazione

Se avete un riferimento straniero, contattate sempre Unitá Anagrafe e cittadinanza - Nascita.. in anticipo per telefono o via e-mail per chiarire eventuali particolarità. per chiarire eventuali particolarità.

Genitori non sposati: (single, divorziati, vedovi)

  • Documenti come per i genitori sposati
  • altri documenti (certificato di matrimonio precedente, atto di divorzio o certificato di morte)
  • Presenza del padre per il riconoscimento di paternità, in alcuni casi è necessaria anche la presenza della madre
  • Documenti stranieri in formato internazionale o tradotti in lingua tedesca

Se avete un riferimento straniero, contattate sempre Unitá Anagrafe e cittadinanza - Nascita.. in anticipo per telefono o via e-mail per chiarire eventuali particolarità. per chiarire eventuali particolarità.

Qual è la scadenza per l'autenticazione?

  • Avete un massimo di 40 giorni per iscrivere il vostro bambino.
  • La mancata osservanza di questa scadenza può avere conseguenze di vasta portata, ad esempio per quanto riguarda il Papamonat, l'assegno familiare o altre assicurazioni.
  • Si noti che, soprattutto se il bambino è nato all'estero, è necessario prevedere più tempo per l 'autenticazione.

Quale nome di famiglia avrà mio figlio?

Il diritto al nome deriva sempre dalla cittadinanza dei genitori. Pertanto, si applicano le disposizioni del paese di cittadinanza e non automaticamente la legge austriaca. Pertanto, nel caso di un collegamento con l'estero, è sempre necessario chiarire quale sia la legge sul nome applicabile.

Se entrambi i genitori sono cittadini austriaci, si applica quanto segue:

  • I figli di genitori sposati con un cognome comune portano lo stesso cognome dei genitori.
  • I figli di genitori sposati senza un cognome comune possono portare il cognome di un genitore o un doppio cognome. Se i genitori non stabiliscono il cognome, il bambino riceve automaticamente il cognome della madre, anche se si tratta di un doppio cognome.
  • I figli di genitori non sposati ricevono il cognome della madre. Se volete dare al bambino il nome del padre, potete effettuare la determinazione del nome all'anagrafe.

Se avete un riferimento straniero, contattate sempre Unitá Anagrafe e cittadinanza - Nascita.. in anticipo per telefono o via e-mail per chiarire eventuali particolarità. per chiarire eventuali particolarità.

Ulteriori informazioni sul nome e sul cognome del bambino e sui cambi di nome.

Panoramica generale della nascita

La piattaforma österreich.gv.at offre una panoramica completa con informazioni aggiornate su gravidanza e nascita, procedure ufficiali al momento del parto, nome e cognome del bambino, affidamento, assegni familiari, assegni per l'infanzia, congedo parentale, congedo parentale part-time e molto altro ancora.

Come si ottiene un certificato di nascita?

Al momento della registrazione, il bambino riceverà gratuitamente un certificato di nascita e, in caso di cittadinanza austriaca, anche una prova di cittadinanza.

Se avete bisogno di un certificato di nascita in un secondo momento e siete nati in Austria, qualsiasi ufficio anagrafico può rilasciare il vostro certificato di nascita. In alcuni casi, tuttavia, la nascita deve essere prima registrata. Pertanto, vi chiediamo gentilmente di contattare il Unitá Anagrafe e cittadinanza - Nascita.. per telefono o per e-mail . ... per telefono o per e-mail.

Ultimo aggiornamento 01.12.2022