Rimorchio

Se con il vostro veicolo interferite con il traffico, il vostro veicolo potrebbe essere rimosso. Dovrete pagare una tassa per questo. Questo indipendentemente da eventuali multe.

Questa pagina è stata tradotta automaticamente. La Città di Innsbruck non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza della traduzione.

Chi può avviare il traino?

È possibile avviare un traino ufficiale ai sensi del § 89a StVO solo tramite gli organi di vigilanza stradale (ad esempio la polizia o il gruppo di sorveglianza mobile).

Il rimorchio fuori dalla proprietà privata (cioè non ufficiale) può essere ordinato privatamente e rientra nel diritto civile.

Il vostro veicolo è stato rimosso?

Se si sospetta che il proprio veicolo sia stato rimosso (rimosso per ordine delle autorità), contattare la stazione di polizia più vicina.

I costi di traino devono essere pagati direttamente al momento del ritiro del veicolo. Se vi rifiutate di pagare, vi verrà notificato un avviso di accertamento delle spese. In questo caso, il carro attrezzi non può rifiutarsi di consegnare il veicolo.

Quanto costa il traino?

Per il traino è previsto il pagamento di una tariffa. Questo indipendentemente da eventuali multe.

Tariffa a distanza

  • Viaggio di traino:
    • veicoli a binario unico: 216 euro
    • veicoli a più corsie: 240 euro

Tariffa di custodia

  • Custodia fino alle ore 24.00 del primo giorno successivo all'allontanamento:
    • veicoli a binario unico: 12 euro
    • veicoli a più corsie: 14,40 euro
  • La custodia è prevista a partire dal secondo giorno successivo o parte di esso:
    • veicoli a binario unico: 6 euro al giorno
    • veicoli a più corsie: 7,20 euro al giorno
  • Custodia a partire dall'ottavo giorno successivo o parte di esso:
    • veicoli a binario unico: 3 euro al giorno
    • veicoli a più corsie: 3,60 euro al giorno

Dove è regolato il rimborso delle spese per il traino?

  • Per le strade provinciali si veda l'ordinanza del governo provinciale sulla determinazione delle tariffe per il rimorchio e la custodia dei veicoli nel capoluogo di provincia Innsbruck, LGBl. n. 2/1993.
  • Per le strade diverse da quelle federali e provinciali nell'ordinanza del consiglio comunale, delibera del consiglio comunale del 25. 2. 2010, Zl. II-SV-00354e/2009, cfr. Legge comunale di Innsbruck.
  • Queste tariffe si applicano solo alle operazioni di traino avviate dalle autorità.

Ultimo aggiornamento 29.11.2022