Energia Plus

La città di Innsbruck promuove la ristrutturazione ad alta efficienza energetica degli edifici esistenti.

Questa pagina è stata tradotta automaticamente. La Città di Innsbruck non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza della traduzione.

Cosa viene sovvenzionato?

La città di Innsbruck sovvenziona misure negli edifici residenziali per aumentare l'isolamento termico e acustico, nonché misure ecologiche per ridurre il consumo energetico e le emissioni inquinanti. Le possibilità sono molte e varie. Uno sguardo più attento alle misure che sovvenzioniamo nell'ambito del programma "Innsbruck fördert: EnergiePlus" dà i suoi frutti.

La promozione degli impianti fotovoltaici , limitata fino al 31.12.2023, è stata inserita in modo permanente nel catalogo delle misure. Sulla produzione totale dell'impianto fotovoltaico, un massimo di 10 kWp viene sovvenzionato con 250,00 euro per kWp (massimo 2.500,00 euro per numero di punto di misurazione).

Se l'isolamento viene utilizzato con materie prime rinnovabili (ad esempio cellulosa, sughero, canapa, lana vergine), almeno il 50% dello spessore dell'isolamento richiesto deve essere basato su materie prime rinnovabili.

Inoltre, a partire dal 1° gennaio 2024, la consultazione energetica precedentemente obbligatoria non è più necessaria.

I finanziamenti vengono erogati esclusivamente sotto forma di sovvenzioni una tantum e si aggiungono ai fondi federali e statali. Tuttavia, il totale di tutti i sussidi (federali, statali e comunali) non può superare il costo totale dell'investimento. Se le sovvenzioni dovessero comunque superare i costi dell'investimento, l'importo della sovvenzione comunale sarà ridotto in proporzione.

In particolare, sono sovvenzionati i seguenti interventi:

  • Misure individuali per migliorare l'isolamento termico, come ad esempio misure di isolamento per le pareti esterne, il soffitto dell'ultimo piano o il tetto spiovente, il soffitto della cantina e la sostituzione di finestre e porte d'ingresso
  • Aumento dei finanziamenti per le misure di ristrutturazione con isolamento a base di materie prime rinnovabili
  • Installazione di finestre insonorizzate
  • Installazione di ventilatori fonoisolanti
  • Misure passive per prevenire il surriscaldamento estivo
  • Sistemi di ventilazione comfort e ventilatori individuali, ciascuno con recupero di calore
  • Consulenze energetiche dettagliate
  • Sistemi solari termici (nuove costruzioni e immobili esistenti)
  • Installazione di pompe di calore elettriche (nuove costruzioni e immobili esistenti)
  • Allacciamento al teleriscaldamento (nuove costruzioni e immobili esistenti)
  • Impianti fotovoltaici

A quanto ammonta la sovvenzione?

L'entità del finanziamento dipende dalle misure. Per maggiori informazioni, consultare le linee guida per il finanziamento e i regolamenti di attuazione.

Quali requisiti devo soddisfare?

  • In linea di principio, è necessario essere idonei a ricevere il sussidio per la ristrutturazione di edifici residenziali nell'ambito del programma tirolese di sussidi per l'edilizia abitativa.
  • Devono essere soddisfatti i requisiti tecnici (vedi requisiti edilizi).
  • L'immobile da sovvenzionare deve essere occupato come abitazione principale.
  • Devono essere disponibili tutte le autorizzazioni ufficiali necessarie. Si noti che, ad esempio, per le misure di ristrutturazione (ad es. sostituzione delle finestre, tinteggiatura della facciata, copertura del tetto) in una zona di protezione esistono requisiti di progettazione in conformità con la SOG. A tal fine è necessaria un'autorizzazione ai sensi del SOG. È inoltre possibile richiedere una sovvenzione, in conformità con le disposizioni del SOG, per i costi aggiuntivi che ne derivano.
  • I requisiti tecnici dei sistemi di gestione degli edifici sono disponibili nella banca dati dei prodotti GET. Solo i sistemi elencati saranno sovvenzionati.
  • I documenti di fatturazione non devono essere più vecchi di 18 mesi al momento della richiesta.

Domanda: dove e quando presentare la domanda di finanziamento?

Quattro fasi di finanziamento

  1. Consultazione iniziale nel Unitá Sussidi per l'alloggio..
  2. Creazione di un progetto di ristrutturazione
  3. Realizzazione delle misure di ristrutturazione
  4. Presentazione della domanda di sovvenzione (vedi Documenti necessari)

La domanda deve essere presentata entro 18 mesi dalla data di fatturazione delle misure di ristrutturazione nel Unitá Sussidi per l'alloggio di caricamento... utilizzando il modulo.

Quali documenti sono necessari per la candidatura?

  • Domanda "Innsbruck promuove: EnergyPlus
  • Fatture e prova di pagamento (originale o copia)
  • Certificato di collaudo dei servizi dell'edificio per le modifiche ai servizi dell'edificio
  • Modulo F14 per più di drei appartamenti interessati dalla ristrutturazione
  • Tutte le autorizzazioni necessarie per la realizzazione degli interventi
  • Lettera di pagamento del sussidio federale

Contatta

Orari di apertura

Ufficio:
Dal lunedì al venerdì:
8.00-12.00 e su appuntamento

Telefono:
Lunedì:
8.00-12.00 e 13.30-16.00

Da martedì a venerdì:
8.00-12.00