Autorizzazione per impianti operativi

Se si tratta di un'attività commerciale, potrebbe essere necessaria anche un'autorizzazione per un'attività commerciale, da richiedere al Comune di Innsbruck.

Questa pagina è stata tradotta automaticamente. La Città di Innsbruck non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza della traduzione.

Scoprite qui che cos' è un'autorizzazione per strutture operative, quando è necessaria, come richiederla, quali documenti sono necessari, quali sono le scadenze, se avete bisogno di una nuova autorizzazione per strutture operativese rilevate un'attività commerciale, se dovete ispezionare regolarmente le vostre strutture e cosa succede in caso di reclami sulla vostra attività commerciale.

Che cos'è una licenza di esercizio?

Se svolgete regolarmente attività commerciali o di business in una struttura, ad esempio un edificio, potreste dover richiedere un'autorizzazione per tale struttura.

I locali commerciali includono: Officine, locali di vendita, locande, magazzini, uffici, alberghi, garage o parcheggi per camion.

Quando ho bisogno di un'autorizzazione per un impianto operativo?

In linea di principio, è sempre necessaria un'autorizzazione per i locali commerciali se si opera in un determinato luogo e l'attività potrebbe, ad esempio, disturbare i vicini con rumori, odori, fumo, polvere, vibrazioni o in qualsiasi altro modo (cfr. § 74 GewO 1994). Le uniche eccezioni sono previste dal 2° decreto di esenzione dal permesso. Nei casi elencati non è necessaria un'autorizzazione per i locali commerciali. Tuttavia, si prega di osservare le informazioni contenute nel § 2 dell'ordinanza sull'esenzione dal permesso. Ad esempio, se il vostro ufficio è ventilato con l'aria condizionata, avete bisogno di un'autorizzazione.

Anche se cambiate qualcosa nei vostri locali o nelle macchine che utilizzate, dovete richiedere una modifica dell'autorizzazione all'esercizio dell'impianto se le modifiche hanno un effetto negativo sul comportamento dell'impianto in termini di emissioni; ad esempio, se utilizzate macchine e apparecchiature con una potenza superiore o un nuovo impianto musicale.

Domanda: Come si ottiene un'autorizzazione per un impianto operativo?

La domanda di autorizzazione per un impianto operativo o la domanda di modifica di un'autorizzazione per un impianto operativo deve essere presentata, insieme ai documenti richiesti, in quadruplice copia al Direzione generale MA III - Pianificazione, diritto edilizio e gestione delle infrastrutture tecniche - Punto di ingresso in ingegneria civile. ... Purtroppo non è possibile inviarlo per e-mail. Se necessario, verrà convocata un'udienza ispettiva.

Quando viene convocata un'udienza ispettiva?

Se la vostra struttura è più grande di 800 m² o utilizzate macchinari con più di 300 kW, il Dipartimento del Commercio e delle Strutture Industriali convocherà un'udienza di ispezione con tutte le parti interessate e gli esperti. Tra questi vi sono i vicini di casa, la polizia edilizia e antincendio, eventualmente l'ispettorato del lavoro e altri soggetti.

Quali documenti sono necessari?

I documenti da presentare variano da caso a caso. Questa lista di controllo contiene i principi più importanti.

La Camera di Commercio del Tirolo vi fornirà consulenza su questioni tecniche e legali relative alle autorizzazioni per gli impianti operativi.

La domanda di autorizzazione all'esercizio commerciale deve essere presentata in quadruplice copia a Direzione generale MA III - Pianificazione, diritto edilizio e gestione delle infrastrutture tecniche - Punto di ingresso in ingegneria civile con tutti i documenti richiesti ... mano in.

Quali sono le scadenze per l'approvazione delle strutture operative?

Le strutture operative devono essere state approvate prima della costruzione della struttura o prima dell'inizio dell'attività.

Il Dipartimento del Commercio e delle Strutture Commerciali ha a disposizione dai due ai quattro mesi per approvare le strutture commerciali dopo la presentazione della documentazione completa, a seconda che sia richiesta o meno un'ispezione visiva.

Le strutture operative devono essere autorizzate nuovamente dopo un'acquisizione?

Se esiste già un'autorizzazione per un impianto operativo, il nuovo operatore può gestire l'impianto operativo come approvato. Tuttavia, è vostro dovere verificare se l'impianto è ancora conforme all'autorizzazione. Pertanto, al momento dell'acquisto, è necessario controllare le notifiche di autorizzazione dell'operatore precedente. Il Unitá Strutture per il commercio e gli affari - Diritto degli impianti industriali.. non può fornirvi alcun documento se non siete l'operatore legale.

Suggerimento: quando acquistate una struttura operativa, fatevi presentare l'ispezione §82b GewO e verificate se tutte le autorizzazioni sono state rispettate.

Devo controllare regolarmente le mie strutture operative approvate?

Sì, dovete verificare regolarmente (ogni 5 o 6 anni) se le vostre strutture operative sono ancora conformi all'autorizzazione. Per questa ispezione, detta §82b GewO, riceverete un certificato di ispezione che dovrete conservare fino alla prossima ispezione. L'ispezione può essere effettuata solo da personale qualificato.

Il certificato di ispezione deve essere presentato su richiesta. Questo può accadere, ad esempio, in caso di reclami relativi ai vostri impianti.

Cosa succede in caso di reclami relativi ad attività commerciali?

Maggiori informazioni al riguardo sono disponibili al punto"Reclamo sulle attivitàcommerciali".

Ultimo aggiornamento 02.12.2022