Contratti con la città di Innsbruck

Se si vuole utilizzare un terreno comunale, è necessario stipulare un contratto con la città di Innsbruck. Il Dipartimento degli Affari Immobiliari ne è responsabile.

Questa pagina è stata tradotta automaticamente. La Città di Innsbruck non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza della traduzione.

Chi è il primo punto di contatto per l'utilizzo dei terreni comunali?

Il Dipartimento Immobiliare è il primo punto di contatto per la negoziazione, la preparazione e la conclusione di contratti immobiliari, quali locazioni, contratti di affitto, contratti di prestito, contratti di servitù e contratti precari, riguardanti i beni immobili comunali.

Quali contratti posso stipulare con la Città di Innsbruck?

L'acquisizione e l'alienazione di beni immobili avviene attraverso la negoziazione, la preparazione e la stipula di contratti di diritto civile, come i contratti di acquisto, di permuta e di donazione.

Come si ottiene un contratto con la città di Innsbruck?

4 passi per un contratto con la città di Innsbruck:

  1. L'utente invia una richiesta scritta (via e-mail) a Unitá Questioni immobiliari.. e allegare tutti i documenti necessari. I documenti richiesti sono riportati nelle schede informative.
  2. Il Dipartimento Immobiliare esaminerà la richiesta, si consulterà con i dipartimenti interessati e presenterà un'offerta per la stipula del contratto.
  3. Se accettate l'offerta, il dipartimento redigerà un contratto che sarà sottoposto al Senato cittadino o al Consiglio comunale per la decisione.
  4. Il Senato comunale o il Consiglio comunale concede o rifiuta la concessione di diritti sulla proprietà comunale. Sarete informati al riguardo.

Quali diritti possono essere concessi?

Quanto costa la concessione dei diritti da parte della città di Innsbruck?

I costi per l'utilizzo del terreno comunale sono elencati nel catalogo delle tariffe.

Ultimo aggiornamento 08.12.2022