Bilancio e rendiconti finanziari

Qui potete trovare informazioni sui bilanci (preventivi), sui rendiconti finanziari e sul bilancio aperto della Città di Innsbruck.

Questa pagina è stata tradotta automaticamente. La Città di Innsbruck non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza della traduzione.

Bilancio

Ogni anno, a Innsbruck, viene redatto un bilancio. Questa stima corrente contiene tutte le entrate e le uscite previste per l'esercizio finanziario in questione. Questo bilancio costituisce la base per la gestione del bilancio comunale (si veda la quarta sezione della legge sulla città di Innsbruck).

Il bilancio stabilisce anche l'organico del magistrato della città di Innsbruck (sezione 3 della legge sui dipendenti pubblici del Comune di Innsbruck e dell'ordinanza sulle stime e la chiusura dei conti).

Linee guida per il bilancio

(secondo la Voranschlags- und Rechnungsabschlussverordnung, VRV):

  • Annualità
  • Completezza
  • Bilancio lordo
  • Precisione del saldo di bilancio
  • Separazione della stima delle spese in base ai servizi per il personale e in base alle spese materiali

4 passi per il bilancio

  1. Il Consiglio comunale prepara il bilancio.
  2. Il sindaco presenta il bilancio al Consiglio comunale per la discussione attraverso la commissione finanziaria entro la metà di novembre.
  3. Prima della deliberazione del Consiglio, la proposta viene resa disponibile per la consultazione generale per quindici giorni. Questo viene annunciato pubblicamente sulla bacheca ufficiale. Le obiezioni presentate per iscritto contro il progetto di bilancio devono essere prese in considerazione dal Consiglio comunale durante le sue deliberazioni. Tuttavia, non vi è alcun diritto a una risoluzione specifica degli addebiti.
  4. Dopo le delibere, il Consiglio comunale adotta il bilancio e decide la riscossione dei tributi in esso previsti.

Per qualsiasi domanda sul bilancio o sulle stime, si prega di contattare il Direzione generale MA IV - Gestione finanziaria, economica e degli investimenti - Capo del Dipartimento IV - Direzione Finanze.

Bilancio aperto

Il Centro per la ricerca sulla pubblica amministrazione (KDZ), in collaborazione con Bank Austria, l'Associazione austriaca delle città e l'Associazione austriaca dei comuni, offre il servizio "Open Budget".

Sul sito www.offenerhaushalt.at, le finanze comunali dei comuni partecipanti sono presentate in modo chiaro.

Sono disponibili i seguenti servizi:

  • Rendiconto e bilancio in formato aperto
  • Visualizzazione dei bilanci dal 2001 in poi, compresi i dati sotto forma di tabella
  • Visualizzazione delle stime dal 2021, compresi i dati sotto forma di tabella (secondo VRV 2015)
    • compresi i corrispondenti conti trasversali (disaggregazione economica)
    • Visione dettagliata dello sviluppo nell'arco di cinque anni a tutti i livelli
  • Visualizzazione di "Dove va l'euro di tasse?" sulla base di 1.000 euro di tasse pagate
  • pubblicazione dei beneficiari di sovvenzioni a partire dal 2017 nel checker delle sovvenzioni

Bilancio della Città di Innsbruck

Il bilancio è composto, tra l'altro, dal conto economico, dal conto finanziario e dallo stato patrimoniale.

4 Fasi del bilancio

ai sensi dei §§ 71, 73 del Codice della città di Innsbruck

  1. Il sindaco prepara la bozza del rendiconto.
  2. La bozza del rendiconto è messa a disposizione del pubblico per quindici giorni nell'ufficio del magistrato cittadino.
  3. Il progetto di bilancio deve essere presentato al Consiglio comunale per l'esame e l'approvazione entro il 30 aprile.
  4. Il dipartimento di revisione contabile del Comune e la commissione di revisione finanziaria del Consiglio comunale esaminano il progetto di rendiconto.
  5. Il Consiglio comunale adotta il bilancio dell'anno precedente entro il 31 ottobre.

Per la redazione del rendiconto si devono osservare le linee guida della Voranschlags- und Rechnungsabschlussverordnung 2015, VRV 2015.

In caso di domande sull'estratto conto, si prega di contattare il Direzione Contabilità.....

Ultimo aggiornamento 09.12.2022