Parità di trattamento nel Magistrato cittadino

Presso il magistrato della città di Innsbruck, il responsabile della parità di trattamento è responsabile delle diverse questioni di parità di trattamento di tutti i dipendenti.

Questa pagina è stata tradotta automaticamente. La Città di Innsbruck non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza della traduzione.

Il responsabile della parità di trattamento è nominato per un periodo di cinque anni. È indipendente e non è vincolata da istruzioni. Tra i suoi compiti c'è quello di sostenere la leadership politica della città e i dirigenti nel rispetto della legge sulla parità di trattamento e nell'attuazione del programma per l'avanzamento delle donne.

Che cosa fa il responsabile della parità di trattamento?

  • L'Ombudsman per la parità di trattamento informa i dipendenti sulle questioni relative alla parità di trattamento: ogni persona ha diritto alla parità di trattamento a prescindere da sesso, appartenenza etnica o religiosa, visione del mondo, orientamento sessuale, età o disabilità.
  • Se una persona sospetta una violazione della legge sulla parità di trattamento, può contattare il responsabile della parità di trattamento. Tutte le conversazioni con il Responsabile della Parità di trattamento sono soggette ad assoluta riservatezza!
  • Dopo aver esaminato i fatti, il Mediatore per la parità di trattamento condurrà un'eventuale procedura di conciliazione e, a seconda dell'esito della procedura di conciliazione, deferirà la questione alla Commissione per la parità di trattamento. Queste misure possono essere prese solo con il consenso della persona interessata!

Quali sono le aree di lavorodel Responsabile della parità di trattamento?

  • Consulenza e assistenza ai dipendenti in materia di parità di trattamento
  • Consulenza e sostegno alla leadership politica cittadina e ai dirigenti nel rispetto della legge sulla parità di trattamento e nell'attuazione del programma di avanzamento delle donne
  • Funzione consultiva nella Commissione per la parità di trattamento
  • Presentazione di mozioni alla Commissione per la parità di trattamento
  • Partecipazione e funzione di consulenza ai colloqui di lavoro per i gruppi di impiego a, b e per il grado finale c
  • Informare il responsabile delle pari opportunità di tutti i gruppi di lavoro e di progetto esistenti e di nuova formazione che si occupano di questioni di diritto del servizio o di questioni relative al personale
  • Punto di contatto per tutti i dipendenti per richieste, suggerimenti, reclami e indagini

Ultimo aggiornamento 03.12.2022